Associazione Consultorio La Famiglia

ORARIO in cui potersi rivolgere direttamente alla SEGRETERIA: Lunedì dalle 17.00 alle 19.30 | Mercoledì dalle 17.00 alle 19.00 | Per colloqui e informazioni: consultorio1.lafamiglia@gmail.com

Home

Formazione

Formazione della persona, della coppia e degli operatori famigliari

Prevenzione

Prevenzione sulle difficoltà relazionali nella coppia

Consulenza

Consulenza specialistica a singoli, genitori/figli, coppie in difficoltà

Difesa

Difesa della Famiglia e della Vita

Chi Siamo

L’Associazione LA FAMIGLIA è una associazione autonoma di volontariato, senza fini di lucro, che fornisce prestazioni gratuite e si propone la promozione della persona umana nella famiglia e nell’ambiente in cui nasce, vive ed opera, anche mediante studi, incontri, corsi per la formazione, l’aggiornamento ed iniziative in materia di diritti della famiglia, dell’assistenza (in specie prematrimoniale e matrimoniale) e del diritto alla vita dal concepimento al suo termine naturale.

Cosa offriamo:

Il Consultorio la Famiglia riparte, forte dell’esperienza passata, cercando di mettersi in sintonia con la sofferenza del suo tempo e a questo fine occorre innanzitutto ripensare all’idea di aiuto e di ascolto delle parole o dei silenzi con cui questa sofferenza si manifesta.

Per questo motivo si parte con un Seminario di formazione, che sarà il punto di partenza di un percorso, per fondare, attraverso una esperienza di condivisione un gruppo di collaboratori che, ciascuno alla sua maniera, facciano parte del Consultorio.

Il primo Centro di Aiuto alla Vita è nato a Firenze circa 25 anni fa: oggi i Centri sono quasi 250, sparsi in tutta Italia.

In oltre 20 anni di attività sono nati in Italia, grazie ai Centri di Aiuto alla Vita, circa 50.000 bambini e ogni anno vengono assistite dai Centri di Aiuto alla Vita circa 15.000 donne, II Centro di Aiuto alla Vita si propone di prevenire l’aborto volontario attraverso l’accoglienza e la solidarietà alla donna in difficoltà per la gravidanza.

Inoltre, attraverso specifiche convenzioni il Centro di Aiuto alla Vita, come previsto dalla Legge 194/78, opera all’interno dei Consultori Familiari pubblici, venendo così a contatto con le donne che si presentano per sostenere il colloquio propedeutico all’interruzione della gravidanza.

ACCOGLIENZA. ASCOLTO. INCONTRO.

Per colloqui o info la segreteria sarà aperta (n. 0721 803765)

Lunedì 17.00 – 19.30

Mercoledì 17.00 – 19.00

Venerdi 10.00 – 12.00

Per gli altri giorni sarà possibile lasciare un messaggio in segreteria telefonica, sarete successivamente contattati. Altrimenti è possibile inviare una e-mail a: consultorio1.lafamiglia@gmail.com

Ci trovate in via Fanella n. 93, 61032 Fano

Donazioni Associazione La Famiglia ODV

“Ciascuno dia secondo quanto ha deciso nel suo cuore, non con tristezza né per forza, perché Dio ama chi dona con gioia” 2cor 9,7

IBAN IT43E0851924305000000001717 | BCC Fano

Dona!

News

Siete tutti invitati venerdì alle 20.30 alla presentazione del libro 'Il taglio dello scoglio'. Faremo un viaggio da Pesaro a Brindisi tra passato, presente e futuro della vita di due sorelle: Jo e Valeria. Conosceremo la storia di una famiglia in cui si insinua l'ombra delle molestie sessuali e che subisce il taglio di una condanna di carcerazione per omicidio. Una storia di donne; donne che provano a rivedersi come non avevano ancora mai fatto, non con occhi nuovi, ma come per la prima volta.

Questo evento nasce dal solco delle parole scritte e di quelle cancellate, mascherate, taciute. Leggiamo per

Equipe

Ciao a tutti!

Sono una consulente e mi chiamo Stefania.

Il mio simbolo è la stella, ancora non so perché… Amo l’azzurro intenso del mare, illuminato dal sole.
Se dovessi scegliere un libro sarebbe “Il Piccolo principe”: con parole semplici racconta l’umanità.
Sono piuttosto sportiva, ho giocato per anni a pallavolo e ora che le articolazioni scricchiolano, mi diverto con il beach volley.

Amo molto il mio lavoro come psicologa e sento che è in continua trasformazione. Con Deborah portiamo avanti un bellissimo progetto di sostegno alle famiglie affaticate da problemi di demenza.

Odio la monotonia, la ripetitività e il limone nella Coca Cola.

Mi sento onorata del far parte dell’Associazione Consultorio La Famiglia e del gruppo dell’equipe qui, ciascuno, può essere liberamente differente dall’altro.

Sono Mauro DB (Del Bene) e sono in I.R.C. (Insegnante di Religione Cattolica).

Non mi sta bene mai niente e trovo da ridire su tutto, sono anche un eterno insoddisfatto e non mi accontento mai di quello che faccio e, per finire, pretendo sempre il massimo da me stesso. Cosa ci sta a fare uno come me nell’equipe del Consultorio?

Perché l’equipe mi ha preso sul serio.

Non mi sta sopportando (anche) ma mi sta “supportando”!

Sono un Counselor per l’infanzia e l’adolescenza e svolgo questo servizio nella mia scuola. In Consultorio ascolto le persone nella prima fase della loro domanda.

Ciao a tutti! Mi presento… Sono Roberta.

Faccio parte dell’associazione “La Famiglia” dal 2015. Mi piace camminare, adoro guardare i colori del mare che si baciano con quelli del cielo e mi piace tanto scrutare l’orizzonte soprattutto nei mesi invernali.

Adoro la nebbia di Fano (mi ricorda la mia infanzia), l’indefinito, il suono del nautofono, così come il suono dei rintocchi del campanile della piazza e la sirena di mezzogiorno.

Sono nata in piena estate e mi piace da sempre il colore giallo.

Canto in un coro Gospel da 20 anni, mi piace cantare, battere le mani, ballare e guardare gli altri coristi… a volte nasce un incanto, un’intesa condivisa che come minimo raddoppia la sua intensità.
Sono una mamma felice di 3 figli, il dono più bello che potessi desiderare… a volte ho la presunzione di essere la loro “Principessa”…ah ah ah, che ridere!

Mi piace cucinare soprattutto la pasta in casa e sono una buona forchetta!

Adoro il mio lavoro di psicologa, non lo cambierei con niente al mondo!!!
Da sempre penso sia fondamentale il confronto costante con gli altri e in Consultorio c’è l’ equipe ogni settimana. Questo per me è il momento più importante e prezioso del mio lavoro e mi sento di ringraziare tutti.

Mi presento…

Sono Federica e mi occupo di “Relazione d’Ascolto
e Aiuto”, una strada che ho scelto in età matura, dopo anni impegnativi nel desiderio di poter meglio comprendere e amare in modo per quanto possibile più autentico, me stessa e le persone che incontro nella vita.

Da anni collaboro con l’équipe del consultorio in un lavoro di ascolto, formazione e condivisione stimolante e arricchente: ogni lunedi io scelgo di fare parte di questa realtà perché è uno spazio nel quale sperimento, mi ritrovo, progetto e imparo.

Nei colloqui dedicati alle persone che arrivano ospiti del consultorio, lì dove si procede per un tratto di strada percorso insieme, sento che l’esistenza trova il suo significato più profondo e si arricchisce di nuove sfumature.

Troppo seria? In realtà mi piace molto ridere e far ridere trovando il lato bonariamente buffo delle situazioni che si presentano. Amo mangiare in compagnia condendo il cibo con “buone” parole e mi rilasso accarezzando gli animali.

Ciao a tutti.

Sono il direttore del Consultorio.

Amo moltissimo la montagna, luogo in cui, in solitudine o in compagnia, si cammina, si sale, si scende, si suda, si fatica … ma alla fine resta solo la gioia e un orizzonte sconfinato intorno a te.

La montagna mi ha insegnato a sapermi fermare, a conoscere il limite a stare nel limite. Solo così scopro un’altra opportunità.

Proprio camminando sulle Dolomiti ho deciso di diventare prete, una scelta che mi porta ogni giorno ad affiancare, accompagnare e camminare insieme a tante persone. Sempre nuove. E proprio nel cammino ho imparato che non sono solo: c’è Uno che mi è sempre stato vicino, lasciandomi libero in tutto, amato in tutto e nonostante tutto.

Per me il Consultorio continua questa esperienza rendendola feriale: non siamo mai soli, mai abbandonati, c’è sempre qualcuno che si prende cura di noi.